Training autogeno


Il Training Autogeno è una tecnica di rilassamento basata sullo sviluppo dell’immaginazione. E’ stato dimostrato che le nostre idee, le nostre immagini mentali – “i film che ci facciamo” – incidono sulle nostre sensazioni corporee, sul nostro umore, sul nostro stato emotivo. Ci sono, per esempio, immagini o idee che creano tensione e sensazioni di spiacevolezza, altre invece che ci fanno sentire rilassati.

Il Training Autogeno, letteralmente sta ad indicare l’allenamento (training) che si genera da sé (autogeno). Consente di realizzare, mediante uno speciale allenamento psicofisico, delle modificazioni fisiologiche (la messa a riposo del sistema neurovegetativo) e psichiche (la ristrutturazione della personalità).

Il Training Autogeno permette di recuperare la naturale capacità di rilassarsi con la quale tutti noi nasciamo, e che tendiamo a perdere.

Gli effetti di questa tecnica si traducono nel miglioramento del proprio rendimento in tutte le attività (lavorative, sportive, artistiche e scolastiche), della concentrazione e memoria, e in positive modificazioni della personalità. Alla base del processo si attua un’inversione di rotta, ovvero un cambiamento dello stato di cose ormai stabilmente strutturato; dal punto di vista psicologico significa cambiare atteggiamenti mentali radicati, abbandonare vecchie abitudini, usare in modo diverso il pensiero, l’attenzione e la concentrazione. Nel caso specifico, allenarsi vuol dire comportarsi in modo opposto dal consueto: normalmente ci si addestra a “fare” qualcosa, mentre nel Training Autogeno ci si avvia, gradualmente, verso il “non fare”.

Il fermarsi e stare in uno stato di profondo rilassamento significa permettere a se stessi di elaborare le informazioni accumulate in precedenza. Permette l’assimilazione delle informazioni. Permette di interrompere la tendenza ingorda di incamerare dati in eccesso. Il nostro cervello in modo naturale assembla le informazioni in un tutto unico e creativo.



Per i tempi medi di attesa per le prestazioni si faccia riferimento la tabella riepilogativa >>

Corsi